Parole

Tra le parole respiro/E m’innamoro e vivo/Dentro le parole mi perdo/E capisco e un po’ muoio/Parole… soffiandole al mondo/Così mi ritrovo.

Ho in mente parole così belle e tu non ci sei.

Da quante parole mi lascio sedurre. Da quante parole, ingenua e con gli occhi socchiusi, mi sono lasciata illudere. Sempre.

Parole che emozionano. Sono aggressive, violente, passionali. Rapiscono.

Perché le parole graffiano, trafiggono, solleticano, feriscono o fanno l’amore con l’anima.

Affascinanti e disarmanti, mi innamoro sempre delle parole. Sono le persone poi a deludermi…

Le parole hanno le ali. Volano ovunque. Si aggrappano all’anima, travolgendola.

Volano ovunque/puoi udirle o leggerle/dimenticarle o carezzarle/ma quando si aggrappano all’anima/la travolgono.

La magia delle parole e della mente che le fa sue. Tu chiudi gli occhi e le senti addosso.

Tra le parole mie/Pezzetti di cuore/Come piume nel vento/A carezzare/Un malinconico pensiero.

Nascondersi dietro grandi parole, per svelarsi vuoti dentro piccoli gesti.

 

Leave a Comment